Cerca
  • Stefania - InSIDE

"Chi lascia la strada vecchia per quella nuova..."

Aggiornato il: mag 1

Se prendiamo parola per parola il messaggio così com’è, è realista. Dovremmo solo imparare a non interpretare come siamo abituati a fare, perchè sembra che questo proverbio sia spesso riportato con un intento “intimidatorio” verso la novità, verso il cambiamento.

Se qualcuno rispondesse così a una tua richiesta di consiglio circa una situazione che vorresti cambiare, come la vivresti? Personalmente, se ho in mente di cambiare qualcosa, è proprio perchè lo conosco e non mi piace o non mi soddisfa. Certo che i cambiamenti comportano dei rischi: ma è già scritto da qualche parte che andrà peggio? E quindi? E quindi via! Ingrana la marcia e parti, avrai sempre una scelta anche dopo. Magari troverai una strada in discesa e non più noiosa o in salita come quella su cui ora ti trovi. Ti si apriranno altre opportunità da sfruttare e altre situazioni da evitare... Questa è la vita e io non sono convinta che sia davvero tutto scritto. Qualcosa lo puoi riscrivere tu, se scegli di instradarti verso la consapevolezza.


4 visualizzazioni