Cerca
  • Stefania - InSIDE

SOULtexture® è un'esperienza illuminante!

Aggiornato il: ott 29

Orietta si era fermata.

A 20 anni aveva rinunciato al sogno di fare la parrucchiera.


Aveva un sacco di idee allora, ma aveva deciso di sposarsi con un uomo che non teneva un lavoro per più di qualche mese.

Perciò non poteva accollarsi il rischio di un’attività in proprio.


Ha cominciato a fare le pulizie nei condomini, poi la cameriera, poi la babysitter, la dogsitter... Ma non bastavano mai. Più lei lavorava più i soldi sparivano alla velocità della luce.


Finchè a 35 anni scoprì che il marito da anni se li giocava alle macchinette.


E' crollata all’istante l’immagine che aveva di lui, ha indossato subito il vestito del fallimento della moglie attenta e della crocerossina che sperava di essere per lui.


E' emerso il senso di smarrimento: si diceva “non ho ancora realizzato nulla se non un matrimonio con una persona che avevo idealizzato” “mi sono aggrappata al matrimonio come se fosse l’unico obiettivo della mia vita. Una donna è realizzata quando si sposa e fa figli, ci raccontano, quindi il sacrificio e lo sforzo per tenere insieme i pezzi sono cosa normale”


Il concetto di normalità lo conosco bene anch’io, nel suo aspetto apatico e triste...



Orietta l’ho conosciuta alla fine del 2018, aveva quasi 40 anni. Aveva già fatto con me un percorso sul Perdono, era riuscita a perdonare lui, a separarsene, a riprendere la propria indipendenza e autostima, a perdonarsi la rabbia che sentiva per aver sprecato il suo tempo.


Grandi passi di consapevolezza, ma era rimasta al “tirare avanti” facendo qualsiasi cosa pur di mantenersi. Da qui la frustrazione per non essere all’altezza e sentirsi, come dice lei, "ancora inchiodata qui".


Un giorno le ho proposto di sperimentare il percorso del mio nuovo trattamento. Avevo bisogno di raccogliere feedback sulle varie sessioni ancora in via di elaborazione, e lei ha accettato con curiosità.


Alla terza sessione di SOULtexture®, le è apparsa chiara l’immagine della 20enne che era e dei bei capelli che aveva, mentre io glieli avevo sempre visti raccogliere in uno chignon disordinato. Quando alla fine si è riseduta sul lettino, mi ha parlato per la prima volta del suo sogno di mettersi in proprio come parrucchiera.


Devo aver risposto con un "WOW!" ma non mi è servito dire null’altro, perché ha continuato lei con un fiume di parole ed emozioni: mostrava un sorriso di tenerezza verso quella ventenne ambiziosa e il sorriso si faceva sempre più luminoso mentre parlava dei progetti di vent’anni fa.


Non ci aveva più pensato, tanto che nell'anno e mezzo in cui ha frequentato il mio studio non ha mai sentito il bisogno di ripescare dal passato questo desiderio. Il tempo l'aveva aiutata a soffocarlo. Ad un tratto si era risvegliato quell’entusiasmo: "Questa è un'esperienza illuminante! Se è quello che ho sempre voluto fare, chi me lo impedisce ora? Solo io potrei ...” E ha ragione!


Ha deciso di investire quel che guadagna per realizzare il suo sogno e sta cercando ora, pur nel momento difficile in cui ci troviamo, di aprire il suo negozio.

SOULtexture®️ le ha dato la possibilità di riscoprire l’impronta che voleva dare alla sua vita: gli eventi accaduti negli anni, ne avevano in qualche modo coperto la traccia.


SOULtexture® non solo scopre il tuo corpo sotto i tessuti morbidi e bianchi, ma ti aiuta a scoprire una parte profonda di te che ha in mano la trama della tua vita.





SOULtexture®: la trama dell'anima

www.soultexture.it


Visita il sito e approfitta della promozione lancio valida fino al 30/11!


11 visualizzazioni
 
  • Facebook
  • YouTube