Cerca
  • Stefania - InSIDE

✨L'occasione✨

Aggiornato il: mag 1



Vivere questo momento può essere difficile ma... cerca di stare sul pezzo!

Ecco alcuni spunti di riflessione:

STAI CON TE STESSO.

Ritagliati qualche momento per star da solo.

Starci, veramente, non è mai tempo sprecato: valorizza ciò che hai, ciò che stai scoprendo di te, ciò che senti, ciò che ti fa stare bene e meno bene.

VALUTA TE STESSO.

Come stai vivendo questi giorni? Cosa stai imparando? Chiediti come stanno il tuo fisico, la tua mente, il tuo umore.

PREPARA TE STESSO.

Cerca di non chiederti continuamente cosa succederà. Se proprio devi, inizia piuttosto a pregustare la tua prima uscita, l'incontro con le persone che ora ti mancano. Immagina e nutriti di quella gioia. E' solo latente, un giorno potrà esplodere.

Preparati a uno scenario diverso da quello che hai lasciato. Non immaginartelo, non lo puoi conoscere. Ma preparati ad accorgerti di tutto, anche delle tue sensazioni rispetto a ciò che ti sembrerà cambiato e cosa no, di come osserverai le novità, come un bambino che esplora con curiosità.

Preparati ad apprezzare tutto ciò.

CURA TE STESSO.

Tieni alta la tua energia, il tuo umore, il tuo aspetto.

Dove senti difficoltà, parla e confrontati con qualcuno che sia in grado di aiutarti. Scegli bene, scegli qualcuno che può darti nuove idee, nuove ispirazioni e che può farti sorridere.

RINGRAZIA TE STESSO.

Per ciò che stai sacrificando per il bene tuo e di tutti.

Per ciò che in te sta germogliando e forse ancora non lo sai.

E infine...

RINGRAZIA L'ALTRA PARTE DI TE... L'ALTRO, che sta condividendo con te questo strano momento storico.

Puoi rivolgerti a:

chi mostra le tue stesse difficoltà, ma a modo suo;

a chi sdrammatizza;

chi è preoccupato per il futuro;

chi incontri in questo momento anche solo virtualmente, o alla cassa del supermercato;

chi sta trovando delle soluzioni per vivere meglio;

chi pensa di non farcela;

chi sta lavorando per permetterti di mangiare;

chi se la passa peggio;

chi se la passa meglio di te ma non te lo fa pesare;

al vicino di casa che magari, la prossima volta che ti vedrà, ti saluterà e non l'aveva mai fatto prima;

chi sta intenerendo il suo cuore perchè ha smesso di rincorrere gli impegni;

chi ha avuto il coraggio di interrogarsi;

chi ti ha chiamato anche solo una volta per chiederti come stai e chi ti ha anche solo pensato;

...e a chi altro vuoi tu...

Perchè ognuno di loro porta alla luce qualcosa di te.

0 visualizzazioni
 
  • Facebook
  • YouTube