Cerca
  • Stefania - InSIDE

Lo schema del "cerchio infinito"

Aggiornato il: apr 18

Riflessologia facciale: un autotrattamento che ha del miracoloso!!


Un paio di settimane fa ho postato su Facebook il video del Prof. Bui Quoc Chau, ideatore della riflessologia facciale vietnamita, che annunciava una tecnica molto potente chiamata CERCHIO INFINITO, detto anche CERCHIO DELLA NASCITA.

👍 Utilissimo nel RIGENERARE in situazioni di apatia, affaticamento e stanchezza.

Apporta energia a tutto il corpo ed aiuta ad alleviare - o addirittura risolvere - molti problemi fisici.

Sappiamo che molti disturbi sono dovuti a un difetto o a un eccesso di energia. Infatti questo schema, se scegliamo di eseguirlo nella direzione opposta, può servire anche ad abbassare la carica energetica, raffreddare dove c'è troppo calore.

L'abbiamo sperimentato in molti, tra gli addetti ai lavori, e vi porto ora la mia testimonianza. Iniziavo a soffrire di lombalgia dato che da quando è cominciata la quarantena mi sono rimessa a lavorare per molte ore al PC. Con un giro completo (di tre passaggi) fatto per 2 volte, uno al mattino e uno al pomeriggio, dal giorno dopo la lombalgia è passata.

Tempo: 4 minuti totali, costo: 0€, miglioramento: 100%

Altro caso: una mia cliente che lamentava bruciore vaginale da candida l'ha provato per due giorni, 4 volte al giorno ed è passato completamente senza prendere null'altro.

❗️ E' importante saper ascoltare il corpo perché può indicare che ci sia bisogno di più o meno ripetizioni o addirittura di cambiare giro in caso di un nuovo sbilanciamento energetico.

❗️ Ed è importante per questo dare un valore a “quanto sto male” prima della pratica e a “ quanto è migliorato” dopo la pratica.

Nel video qui sotto ti propongo la versione base dello schema, come ci è stata trasmessa dal professore il 26 marzo 2020.

Come al solito:

➡️ puoi usare una punta arrotondata che non graffi e non tagli, oppure il pollice dalla parte dell'unghia, e trascinare secondo le linee tracciate.

➡️ scegli la direzione verso destra se vuoi caricarti, alzare le difese immunitarie o la pressione

➡️ scegli invece la direzione verso sinistra se devi scaricare

l'energia eccessiva, abbassare la pressione, rinfrescare il corpo.

➡️ Quante volte? DIPENDE dal tuo stato di salute: per mantenere uno stato ottimale e come prevenzione 1 o 2 volte al giorno. Per recuperare invece da una situazione di debolezza dovuta ad un malessere anche 3 o 5 volte al giorno.

Questa tecnica non ha controindicazioni, ma se hai qualche dubbio sul come utilizzarla in base alla tua personale situazione, prima di provarla, non esitare a contattarmi privatamente.

Una piccola argomentazione sul perché il Professore ha intuito l'efficacia di queste zone.

👩‍🏫 Devi sapere che la riflessologia facciale si basa su diversi concetti tra cui la SIMILITUDINE DI FORMA E DI ENERGIA. Già gli antichi testi vedici spiegavano come le cose con la stessa forma abbino la stessa reazione davanti allo stesso stimolo; così anche le cose che hanno simile energia.

Pensando che l'energia si concentra maggiormente nei punti di confine e negli angoli (Feng Shui), ha rapportato la teoria ai solchi e alle pieghe del nostro volto.

Un esempio: il confine tra la fronte e i capelli è come il confine tra il giorno e la notte. La linea di fianco all'orecchio rappresenta il confine tra vita e morte. Tra l'altro quest'ultima è la zona riflessa del rene e in Medicina Tradizionale Cinese lo stato del rene indica la vitalità della persona.

Pensate che in diverse zone del mondo, per far rinvenire una persona in punto di morte o che sta per avere un mancamento, si tirano i capelli proprio vicino all'attaccatura: è la zona più reattiva del cuoio capelluto. Ed è proprio qui infatti che il Cerchio Infinito inizia: al centro della fronte, all'attaccatura dei capelli.


Se ti interessa la continuazione con la versione avanzata dello schema, fatemelo sapere nei commenti!

A presto.





0 visualizzazioni
 
  • Facebook
  • YouTube